Scheda

CAVERNETTA PRESSO LA GROTTA DELLE TRE QUERCE

 

Mappa

mappa

Codici

    Catasto regionale delle grotte

    2671

    Catasto storico della Venezia Giulia

    4890

Dati generali

    Località

    MONRUPINO

    Comune

    MONRUPINO

    Provincia

    TRIESTE

    Elemento CTR

    11062

    Coordinate WGS84

    LON:13.75785 - LAT:45.70173

    Coordinate GB

    X:2428309 - Y:5061687

    Acquisizione coordinate

    da 5.000

Geologia e Geomorfologia

Caratteri fisiografici

    Ubicazione

    Carso

    Morfologia

    altopiano

    Geomorfologia

    piano

    Litologia

    roccia affiorante

    Contesto attuale

    arbustivo

    Acclività

    nulla (0-15°)

    Riparo

    No

    Distanza mare

    6000m

Caratteri interni

    Andamento

    orizzontale

    Planimetria

    semplice

    Quota fondo

    320m

    Quota piano utilizzabile

    24m

    Ampiezza calpestabile

    scarso/assentem²

    Concrezionamento

    1

    Crolli recenti

    No

    Uso attuale

    accessibile, non attrezzata

Ingressi

    Stato attuale

    accessibile

    Quota - Esposizione

    323 - NW

    pozzo

    No

    Larghezza x Altezza

    4m x 1.5m

    morfologia

    fondo dolina

    superificie esterna

    Si

    Litologia superficie esterna

    depositi di riempimento

    superficie totale

    24m²

    superficie luce

    24m²

    superficie calpestabile

    24m²

    acclività

    bassa (15-30°)

    dislivello

    3

    Litologia ingresso

    crollo/riempimento

    Lunghezza fondo ingresso

    6m

    evoluzione

    libero

    contesto attuale

    arbustivo

    Dolina

    asse maggiore: m

    asse minore: m

    diametro orlo (max):15 m

    diametro fondo (min):8 m

Archeologia

Scavi

    data

    ?

    autore

    ?

    Tipologia di investigazione

    Recupero

    cronologia

    ?

Materiali

    paleontologici

    resti non determinati

    situazione dei materiali

    in situ?

    bibliografia

    Gherlizza inedito

    note

    Sul fondo della cavità sarebbero stati trovati sia resti di fauna, sia tracce di antichi focolari. I dati attualmente noti sono insufficienti per un inquadramento di tipo archeologico.